Obiettivi e contenutiSede, orari e costiInfo e iscrizioni
OBIETTIVI

La Norma CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici” ha l’obiettivo di individuare i soggetti coinvolti, la loro formazione e addestramento per affrontare in sicurezza i lavori elettrici. Il corso si pone l’obiettivo di formare ed addestrare personale tecnico sulla base della Norma CEI 11-27 e con riferimento alla Norma CEI EN 50110-1.

Il datore di lavoro del partecipante al corso conferirà, ai sensi della Norma CEI EN 50110-1 e della Norma CEI 11-27, il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV), nonché, se del caso, l’idoneità per tali persone a svolgere lavori sotto tensione su impianti in bassa tensione”.

CONTENUTI

I lavori elettrici e il Dlgs 81/08:

  • La valutazione del rischio elettrico.
  • La legislazione della sicurezza elettrica.
  • Lavoro elettrico e lavoro ordinario.
  • Qualificazione del personale.

Il rischio elettrico e gli effetti della corrente elettrica:

  • Resistenza elettrica del corpo umano.
  • Effetti dell’elettricità sul corpo umano.
  • Curve di pericolosità e di sicurezza.
  • Nozioni di primo soccorso.
  • Tipologie di lavoro elettrico:
  • Zona di lavoro sotto tensione, zona prossima e zona di lavoro non elettrico.
  • Scelta del tipo di lavoro elettrico.
  • Lavoro elettrico e non elettrico.
  • Distanze regolamentate DL, DV e DA9.

Zona di lavoro, parti attive, ruoli e comunicazioni:

  • Delimitazione della zona di lavoro.
  • Parti attive pericolose.
  • Ruoli delle persone impegnate in un lavoro elettrico.
  • Caratteristiche dei lavoratori elettrici.
  • Attribuzione delle qualifiche PES, PAV, PEI.
  • Comunicazioni per lavori complessi: piano di lavoro, piano d’intervento e documento di consegna-restituzione impianto.

DPI e attrezzi per lavori elettrici:

  • Obbligo di uso dei DPI dal DLgs 81/08.
  • I principali DPI elettrici.
  • Attrezzi per lavori sotto tensione BT.
  • Attrezzi per lavori fuori tensione MT/BT.

Lavori elettrici fuori tensione in bassa tensione:

  • Sequenza operativa.
  • Documentazione.
  • Organizzazione.
  • Esempi.

Lavori elettrici sotto tensione in bassa tensione:

  • Tipologie di lavoro sotto tensione.
  • Organizzazione del lavoro.
  • Lavori sotto tensione a contatto.
  • Lavori sotto tensione a distanza.
  • Esempi.

Lavori elettrici fuori tensione in alta tensione:

  • Sezionamento e provvedimenti per evitare chiusure intempestive.
  • Messa a terra e in cortocircuito.
  • Esempi.

Lavori elettrici in prossimità AT/BT:

  • Condizioni preliminari.
  • Possibili procedure di sicurezza: impedimento e distanza sicura.
  • Esempi.

Lavori elettrici misti, particolari e semplici:

  • Lavori elettrici di tipo misto.
  • Sostituzione lampade e fusibili.
  • Misure e prove.

Interventi semplici su quadri elettrici BT:

  • Norma CEI EN 50274
DOCENTI

Daniele Ghezzi – MB Safety Srl
David Romagnoli – SWS Safety Work Services Srl

DURATA

14 ore (2 lezioni da 8 ore ciascuna – dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00)

EDIZIONI IN PROGRAMMA

Attivazione al raggiungimento del numero minimo di partecipanti

COSTO

Per le Aziende Associate a Confapi Varese: € 175,00 + Iva per ogni partecipante.
Per le Aziende non Associate a Confapi Varese: € 250,00 + Iva per ogni partecipante.

Scheda di adesione, da compilare e restituire via email all’indirizzo corsi@api.varese.it

INFORMAZIONI

Alessandro Giglio – Tel. 0332 830200

SF07 – Corso di formazione PES PAV PEI